Università Popolare Visconti - Università di Scienze Sociali e Tecnologiche Visconti

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Università Popolare Visconti

Ateneo
Inizia con noi il tuo Futuro!

L'Università Popolare UniVisconti nasce su iniziativa di un gruppo di esperti di diversi campi professionali uniti da un obiettivo comune: dare vita ad un polo d'eccellenza per la formazione di livello universitario e la ricerca scientifica, che risponda alle reali esigenze del mercato del lavoro.

In virtù dei principi ispiratori che ne hanno determinato la fondazione, UniVisconti si propone di rispondere in maniera sempre adeguata alle sfide del nuovo millennio, offrendo una formazione di alto livello e sviluppando sistemi di analisi ed intervento capaci di far fronte ai repentini mutamenti sociali. Infatti, il progresso tecnologico, la globalizzazione e, soprattutto, le nuove forme di comunicazione di massa, hanno effetti, sulla società e sul singolo individuo, le cui conseguenze risultano sempre più ardue da prevedere. In tale contesto, l’unica strada che ha la società per affrontare nuovi e sempre più complessi scenari è la ricerca scientifica. Grazie alla ricerca, infatti, è possibile prevedere gli eventi ed elaborare opportune strategie di analisi e gestione del mutamento degli equilibri socioculturali, politici ed economici.

In tale contesto, UniVisconti è sempre in prima linea, in quanto da questa importante attività dipendono il futuro della società di oggi e delle generazioni future. Grazie alla sostanziosa attività di ricerca, UniVisconti è in grado di offrire ai propri studenti una formazione dinamica e al passo con i tempi che cambiano, permettendo loro di potersi confrontare fin da subito con la vera realtà professionale.

Infine, l'attività di insegnamento tradizionale, in UniVisconti, viene affiancata dalle moderne tecnologie di formazione a distanza che permettono di abbattere le barriere spazio temporali, garantendo a tutti, indipendentemente dal luogo di residenza e dalla condizione lavorativa, il diritto di poter accedere ad una formazione d’eccellenza.


Nella foto: il Presidente e Rettore, Prof. Francesco Di Carlo

Diritto all'utilizzo della denominazione Università Popolare

L'Università Popolare UniVisconti è associata alla C.N.U.P.I. (Confederazione Nazionale delle Università Popolari Italiane), Ente con personalità giuridica riconosciuto dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca con D.M. 21.05.1991, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale in data 30.8.1991 al n. 203.
Il diritto di fregiarsi della denominazione "Università Popolare" è fruibile dalle associate C.N.U.P.I. in base all'approvazione del suo Statuto da parte del Consiglio di Stato (Sezione Seconda, 6.2.1991).

Nota sull’utilizzazione della denominazione "Università"
Documento redatto dalla C.N.U.P.I. (estratto)

In questi ultimi anni, specialmente, assistiamo ad un proliferare di associazioni e di enti di formazione che si fregiano della denominazione "Università". Sorge spontaneo il quesito relativo alla legittimità dell’uso di tale titolo, quesito che rivesta una importanza di ampio rilievo in considerazione dell’ambito educativo entro il quale vanno ad operare tali forme di associazionismo...
Il decreto legge n° 580, del 1° ottobre 1973, convertito nella legge n° 766 nel 30 novembre 1973, nel suo articolo 10, fa chiaramente divieto dell’utilizzazione della denominazione "Università", riservando allo Stato, soltanto, il conferimento di tale qualifica. Ciò veniva successivamente ribadito dal telegramma n° 200/1372/VE.80.7.3 del 20 marzo 1995 da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Affari Regionali.
Da quanto sopra esposto deriva la patente illegalità di quegli enti oppure associazioni che inseriscano nella propria denominazione il vocabolo "Università".
...la Confederazione Nazionale delle Università Popolari Italiane (CNUPI) rivendica, per sé e per le proprie associate, il pieno diritto di adoperare la denominazione "Università", e ciò in virtù del riconoscimento di personalità giuridica che la CNUPI ha acquisito in virtù di un apposito decreto legge del 21.5.1991... pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale delle Leggi dello Stato nel n° 203 in data 30.8.1991.
Il diritto di fregiarsi della denominazione "Università Popolare" è parimenti fruibile da parte delle associate alla CNUPI. Infatti il Consiglio di Stato nell’adunanza della Sezione Seconda del 6.2.1991 ha approvato lo Statuto della CNUPI nel quale alle consociate di quest’ultima è attribuita, appunto, la qualifica di Università Popolari...
Per quanto sopra esposto, la CNUPI rivendica la continuità storica con le classiche Università Popolari. Rivendica altresì il diritto di adoperare nella denominazione sua e delle sue associate il vocabolo "Università"; diffida ogni altro tipo di sodalizio, che non gode di conferimento da parte dello Stato del diritto di denominarsi "Università", di far uso di tale denominazione; richiama i poteri costituiti a compiti di vigilanza e di rispetto della legalità nei confronti di quante associazioni impropriamente si fregiano del nome Università, in generale, ed Università Popolare in particolare...

Prof. Giancarlo Rinaldi
Presidente della Confederazione Nazionale
delle Università Popolari Italiane

Anagrafe delle Ricerche presso il MIUR

L'Università Popolare UniVisconti è iscritta all'Anagrafe Nazionale delle Ricerche presso il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.
L'iscrizione all'Anagrafe è obbligatoria per tutti quei soggetti che intendono accedere a finanziamenti pubblici in materia di ricerca e formazione ai sensi del D.P.R. 11 luglio 1980, n. 382.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu