Corso di Diagnostica Strumentale in Neurofisiologia - Università di Scienze Sociali e Tecnologiche Visconti

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Corso di Diagnostica Strumentale in Neurofisiologia

Corsi e Master > Psicologia e Neuroscienze
Formazione in modalità e-learning + 1 fine settimana in presenza

Scadenza del Bando: 31 gennaio 2014

Obiettivi formativi

Il Corso si prefigge l’obiettivo di formare personale medico e paramedico nella diagnostica strumentale in neurofisiologia.  

Modalità di erogazione  
Il presente Corso è erogato in modalità mista:

- e-learning: tramite slide;
- dispense e interazione con i docenti attraverso i canali Internet;
- un fine settimana di lezioni full immersion in presenza, al termine del quale sarà sostenuto l’esame finale.
 
E’ prevista anche l’attività in presenza (una giornata) presso una struttura ospedaliera.  

Destinatari - Titoli di accesso  
Medici, infermieri e paramedici.

Durata e ore di attività  
Il Corso prevede un impegno di 82 ore, suddivise in attività di studio e ricerca individuale, interazione con i docenti e lezioni in presenza ossia circa come segue:

- studio su slide e dispense: 50 ore
- studio individuale e ricerca 20 ore
- attività in presenza 12 ore  

* E’ obbligatoria la frequenza nel fine settimana in presenza.
* E’ obbligatoria la frequenza nella giornata dedicata alla visita presso la struttura ospedaliera al fine di mostrare le apparecchiature ai discenti (la data sarà comunicata prima dell’avvio del corso).
 

Le lezioni inizieranno il giorno 6 febbraio 2014 e termineranno il giorno
9 marzo 2014.   

Direzione del Corso, Segreteria Studenti e Docenti  
Direttore Scientifico: Prof. Michele Sterlicchio (m.sterlicchio@unised.it)
Segreteria Studenti: Alessia Viberti Tel. 02.36.72.83.10 – Fax 02.36.72.36.78 E-mail: segreteria.studenti@unised.it  
 
Programma del Corso   

Neuroanatomia  

  • Corteccia cerebrale, tronco encefalico, midollo spinale, nervi periferici, sistema nervoso autonomo ed afferenze viscerali;

  • Neuroni e neuroglia (neuroni, sinapsi e cellule gliali);  


Neurotrasmettitori

  • Acetilcolina, catecolamine, serotonina, ecc.  


Elementi di neurofarmacologia

  • Meccanismo d’azione degli antidepressivi, ansiolitici, antipsicotici, antiepilettici.  


Diagnostica strumentale

  • Basi neurofisiologiche dell’EEG;

  • Potenziali evocati (acustici, visivi, somato sensoriali, cognitivi, motori. );

  • Basi neurofisiologiche dell’elettroneurografia ed elettromiografia;

  • Studio neurofisiologico del sistema nervoso vegetativo;

  • Ecodoppler tronchi sovraortici.


Attestazione finale  
Successivamente al positivo esito degli esami orali di ogni insegnamento, sarà rilasciato l’Attestato di partecipazione al Corso di Diagnostica Strumentale in Neurofisiologia.
Nota: per il riconoscimento di CFU, si invita a consultare la propria facoltà universitaria.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu